Look of the day: Give us a chance


Vi è mai capitato di acquistare qualcosa e di lasciarlo poi ad ammuffire nell'armadio per mesi, magari anche per anni? Questa è la sorte che capita a molti dei miei acquisti. Il pensiero di sbarazzarsene e lasciar spazio alle nuove compere ogni tanto si fa avanti ma nonostante il passare dei mesi e l'alternarsi delle stagioni continuano a rimanere lì, relegati in un angolino del guardaroba.
E poi succede qualcosa. Oggetti apparentemente inanimati

Look of the day: a matter of luckiness



Non sono mai stata una persona sfacciata. Preferisco essere diplomatica. Non si può dire lo stesso della mia fortuna. Quella si che è spudorata! Vi ricordate la mia prima botta di c.... eehm fortuna? E della seconda? Oggi vi presento

Look of the day: Why am I a vintage lover?


Sono tante le ragioni per le quali amo il vintage. Il livello qualitativo di capi ed accessori ad esempio. Al giorno d'oggi la qualità dei prodotti moda di media categoria sta purtroppo colando a picco ed è sempre più raro, se non impossibile, poter affermare di un proprio capo "tra dieci anni lo porterò ancora". Fate invece un incursione nel guardaroba di mamma. Troverete giacche, gonne, camicie inequivocabilmente "vecchiette" ma

New items in my closet


Oggi post velocissimo per mostrarvi gli acquisti fatti presso l'outlet McArthurGlen La Reggia. Sono stati tutti dei grandi affari. Il migliore su tutti?

Shopping experience McArthurGlen

Come promesso ecco a voi le foto della giornata di giovedì scorso. Per chi avesse perso il filo mi trovavo all'outlet La Reggia a Caserta, in compagnia di altre blogger, per partecipare ad una shopping experience offerta da McAthurGlen outlet. Partita da Milano alle 10 di mattina sono

Milan fashion week. Day 5



Quinto giorno di fashion week, una sola sfilata in programma seguita dai festeggiamenti per il mio compleanno nella mia casetta con tutti i parenti. E chissene frega delle altre sfilate in programma. Questioni di priorità.
Il look che ho scelto per l'occasione, a cavallo tra il maschile e il femminile, nasce da una irrefrenabile voglia di pizzo, tessuto che sarà grande tendenza per questo autunno/inverno. Vista la trasparenza della camicia ho pensato di smorzarne il potenziale "femme fatale" che, per una sfilata in mattinata, mi sembrava davvero troppo. Ho perciò abbinato dei pantaloni boyfriend e delle calzature d'impatto che più che ricordare una donna evocano i piedoni di frankestein (eppure quanto mi piace la loro forma). Occhiali nerd per enfatizzare l'allure maschile ma pochette da giorno per ricordare che sotto i pantaloni c'era una femminuccia. Un tocco di colore giallo fluo per personalizzare il look e renderlo moderno e...pronti per la mia domenica mattina!