Look of the day: camel coat in a spring day?


Quando si parla di moda e tendenze a volte arrivo in anticipo, altre in ritardo. Ieri pomeriggio stavo sistemando l'armadio ed è riaffiorato lui, un perfetto cappotto color cammello di taglio classico ed una vestibilità a dir poco eccezionale. Un capo da amare e custodire, subito capace di farti sentire una Donna con la D maiuscola. Ma è primavera diamine! Come indossarlo? Maglia con lavorazione a nido d'ape, rigorosamente a manica corta (altrimenti i 16 gradi chi li regge?) e scarpe in suede sulla scia dei voleri invernali, ma badate bene, open toe e zeppa in corda a richiamare la stagione in corso. Pantalone classico dalle forme morbide e dal tessuto leggero con quel risvolto acqua in casa che, insieme alla calzatura non proprio elegante, spezza il "tres-classique". Credo di essere riuscita a costruire un certo equilibrio, voi che dite?
Quanto mi dispiace dover riporre questo cappotto nell'armadio fino al prossimo inverno!

Fitting for Roberto Fragata


Metteteci il desiderio di aiutare un amico nel lancio del suo brand. Metteteci anche l'incredibile voglia di scoprire cosa si celasse dietro alla creazione di una collezione di moda.
E' stato così che nei mesi addietro ho passato del tempo a fare fitting duri per Roberto Fragata.
Per chi si stesse chiedendo di cosa sto parlando (sprovveduti!) la modella per il fitting è colei
che presta il proprio corpicino e prova i capi una volta passati dai disegni su carta al prototipo in tessuto, consentendo di perfezionarli.
Nei piu svariati momenti della giornata il mio cellulare poteva iniziare a squillare a sorpresa e, dall'altra parte del capo, la voce del genio creativo mi rendeva noto di aver portato a termine l'ennesimo prototipo e che era necessario provarlo per apportare tutte le migliorie del caso. Un, due, tre pronti via! Qualunque cosa stessi facendo e ovunque fossi interrompevo e mi preparavo a prestare il mio servizio.
Ora, scenderò probabilmente dal pero, ma chi se lo immaginava che dietro alla creazione di un solo capo possono celarsi ore ed ore di lavoro, nonchè innumerevoli rifacimenti dello stesso?
Una volta è la manica troppo lunga, l'altra il girovita da asciugare, l'altra ancora il girocollo della camicia da stringere e così via. Menomale che la voglia di cimentarmi in questo nuovo ruolo era tanta. E menomale che c'erano i pasticcini a darmi forza!

Look of the day: spring is coming


Proprio questo pomeriggio scrivevo ad una collega blogger che sono metereopatica al contrario. Chi mi segue da un pò dovrebbe già sapere quali sono i miei gusti in fatto di tempo: adoro il freddo, la pioggia e le giornate grigie. Il sole mi mette tristezza. Assurdo? Eppure per me è così.
Riesco comunque a trovare dei lati positivi nelle giornate soleggiate come ad esempio l' opportunità di uscire a fare delle lunghe passeggiate in mezzo alla natura oppure la voglia di ricominciare a sperimentare look primaverili....e poi?
E poi basta. Ecco, la primavera e l'estate non sono decisamente le mie stagioni!
Piccola testolina bacata direbbe qualcuno...

Look of the day: Just in time


Difficile da portare ma sicuramente rientra tra i miei capi preferiti. Il maxi dress tricot è rimasto per lungo tempo nei miei pensieri questa stagione e come al solito quale negozio è venuto in mio soccorso prima che diventasse troppo tardi? Zara, risposta scontata.
Diamo alla primavera ancora un paio di settimane per arrivare. Io intanto mi godrò questo vestito ancora qualche volta.

Look of the day: Lace I love you


Come ho avuto modo di affermare piu volte qui sul mio blog " IL RITARDO E' UNO STILE DI VITA!". Mamma cara e la mia migliore amica ne sanno qualcosa. Loro sono le persone più puntuali che conosco ed io, la persona alla quale vogliono così tanto bene...beh sono una ritardataria cronica.
Ieri si svolgeva l'evento "Lace I love you" ed io, troppo presa da un importante incontro di lavoro, non sono riuscita a pubblicare il mio outfit a tema.
Ma volete sapere la cosa bella? La persona che ieri sera si è occupata di scattare queste fotografie e permettermi così di proporvi con un ritardo di sole ventiquattro ore il mio look dedicato al pizzo, è stata proprio lei, la mia puntualissima amica del cuore!
Come farei senza di te Melona?


Swatch The Lady Collection


Sono molti i lati positivi della vita da studentessa universitaria. La possibilità si svegliarsi con calma nei periodi appena dopo gli esami è uno di questi. Niente corsi, un lavoro che mi vede occupata negli orari pomeridiani e nessun libro da studiare. Che meraviglia! In questi dolci periodi mi capita di svegliarmi con i rumori piu disparati. Quando faccio la brava ragazza è il suono della sveglia, altre volte invece è quello del telefono di casa che trilla a tutto spiano. Il sabato mattina tocca all' aspirapolvere di mamma nel corridoio. Ma il suono che piu preferisco è quello del campanello di casa, seguito dalla voce del postino. Quasi sempre porta con sè buone nuove e proprio qualche giorno fa, il caro portalettere è approdato alla porta di casa mia con un simpatico pacchetto proveniente dall' ufficio commerciale di Swatch. Un bel modo di iniziare la giornata!

Milan Fashion Week Day 5


L'ultima giornata di fashion week è stata per me la più intensa.
Fortunatamente tutti i fashion show si sono svolti in via Clerici uno di seguito all'altro e la prima sfilata della giornata è stata quella dei New Upcoming Designers, giovani emergenti selezionati direttamente dalla camera della moda.

Milan Fashion Week Day 4


Il titolo dice Day ma la realtà dice Night. Domenica pomeriggio, mentre su Twitter impazzavano i "Going to Piripicchio fashion show", "Here I am @TizioCaioSempronio fashion show", "Front row @Cippirimerlo fashion show" io mi trovavo dietro ad un bancone a servire cioccolate calde e cappuccini, in modo molto fashion, s'intende.

Ore 19.00 esco dal bar e mi fiondo in macchina per raggiungere casa mia il piu presto possibile. Francesca, per gli amici melona, era gia li ad aspettarmi, pronta a partire da un momento all' altro. Varcata la soglia della mia dimora volo in camera per un cambio d' abiti in in modalità "potere della luna vieni a me" (ricordate le trasformazioni di Salior Moon, vero?).