Total look styling lab: third outfit


Per un attimo ho pensato che non sarei mai riuscita a mostrarvi l'ultimo look ideato da LuisViaRoma ormai tre settimane or sono, eppure dopo una lunga settimana di influenza sono sopravvissuta e ora posso finalmente tornare al mio blog!
In realtà vi farò penare ancora un pò dopo questo post. Sono alle prese con gli esami e sapete già come funziona per me questo periodo. Spero possiate scusarmi!

In ogni caso torniamo a noi. Questa tuta di Céline mi ha colpita immediatamente per il suo taglio elegante ma allo stesso tempo arricchito dal particolare sexy dell'apertura sulla schiena. Volendo renderla adatta ad un look da giorno ho pensato in primis di sdrammatizzarla con un foulard tra i capelli. Il modo in cui è stato annodato era veramente di mio gusto: un immenso grazie alla simpaticissima parrucchiera di Aveda che mi ha seguita nella costruzione di questa acconciatura!
Borsa, scarpe e bracciali anch'essi che gridano a gran voce "daily look". I sandali sono piuttosto sacrificati sotto il pantalone extralong ma dato che noi donne abbiamo l'abitudine di accavallare sempre le gambe, ecco presentarsi ad ogni seduta l'occasione perfetta per svelare con noncuranza questi eccentrici platform dai richiami anni 70. Sognavo di indossare una calzatura simile sin dalla prima volta in cui vidi una puntata di Charlie's Ange
ls!







Jumpsuit Céline
Purse Céline
Sandals Casadei
Scarf Dolce&gabbana

Total look styling lab: Second Outfit


Resistete alla tentazione di iniziare a lanciare pomodori marci sul monitor del pc e beccatevi questa: non conoscevo Rick Owens! O meglio, ero pienamente cosciente del fatto che questo nome appartenesse ad un noto designer americano ma non mi ero mai presa la briga di andare a vedere le sue collezioni. Il nostro incontro è avvenuto da LuisaViaRoma quando, indecisa sul secondo outfit per il mio total look styling lab (manca solo un post, tranquilli!), sono incappata in questo vestito pazzesco. Ad una prima impressione potrebbe fare molto "Ilonka se ti prende ti stronca" (grazie avvilite, voi non lo sapete ma in fin dei conti credo di amarvi), tuttavia ritengo che ad uno sguardo piu attento non può che essere apprezzato. Probabilmente qui ho sbagliato l'abbinamento con scarpe e borsa e riguardando le fotografie devo ammettere con rammarico che, complici trucco e parrucco, potrei in effetti richiamare una porno-star nel tempo libero. Una veeera figata insomma!
Peccato! avevo per le mani un capo assurdo e l'ho sprecato così. C'est la vie!

Peraltro le scarpe di Raphael Young e la Calfskin tassel bag di Sara Battaglia rimangono secondo me dei pezzi stupendi, se abbinati in maniera differente. Che ne dite?






Dress Rick Owens
Purse Sara Battaglia
Shoes Raphael Young

All clothes from LuisaViaRoma

Total look styling lab: First Outfit


Come promesso ecco le fotografie del primo shooting realizzato in collaborazione con la boutique fiorentina LuisaViaRoma in occasione di Firenze4ever.
Il terzo in ordine cronologico in realtà. Un total look Balmain che è stato capace di suscitare un certo stupore in alcune delle mie amiche. Appena viste le fotografie di backstage infatti un paio di loro hanno preso il telefono e mi hanno chiamata per sapere se fossi definitivamente impazzit
a: non trovate anche voi che questo outfit sia decisamente fuori dal mio stile? Tutti i pezzi, accessori a parte, mi sono infatti stati consigliati dalla mia assistente Iosi. Ero troppo stanca per controbattere e mi sono detta "ma si, proviamo". Devo dire però che una volta uscita dal camerino mi sono accorta che questa palette di colori in fin dei conti non mi dispiace. Col senno di poi avrei probabilmente scelto una giacca scura, non a caso Silvano (il buyer di LuisaViaRoma di cui vi parlavo nel post di backstage) mi ha simpaticamente definita "la blogger anti-colore", ma questa non è una novità per voi ne tanto meno per me!
Qual è il pezzo che preferisco in questo outfit? La borsa! E come potete ben vedere...è nera che più nera non si può. Sono un caso disperato!








Biker Jacket Balmain
Printed Jersey Tee Balmain
Metallic leather zip up leggins Balmain
Purse Yves-Saint Laurent
Heels Rupert Sanderson

Clothes from LuisaViaRoma Butique



Follow Loving Chiaradeanna

Let's Party!


Il Dinner Party per la chiusura dell'evento Firenze4ever. Che dire? Sulla carta un evento perfetto. Arrivate fuori dal negozio col canonico ritardo che caratterizza noi femminuccie (la sottoscritta in special modo) io e le mie compagne di avventura ci siamo scontrate con una calca di persone in attesa che ci ha immediatamente anticipato quanto sarebbe stato affollato questo party tanto atteso. Fortunatamente abbiamo evitato la coda e siamo riuscite ad intrufolarci nel famoso luxury shop fiorentino con una certa velocità, senza iniziare a soffrire sui nostri tacchi ancora prima del previsto. Circa duecento invitati tra i quali bloggers internazionali e non, stilisti, major clients e
qualche vip, un ottimo dj set e spumantini a fiumi hanno reso la serata....davvero un casino! No no, questo non è uno di quei post in cui l'unico intento è quello di spiattellare a voi lettori quanto mi sono divertita e quanto è stato figo partecipare a questo evento mondano. La verità è che mi sono sì divertita ma non per il party in sè e per sè. Se non ci fossero state certe persone, quelle vere e genuine che potete vedere nella lunga carrellata di fotografie che segue, sarei probabilmente scappata dopo mezzora, nauseata da tutti i "tesoro-amore-mio-quanto-sei-super-mega-fashion-io-ti-aaaaamo" falsi e spregiudicati di coloro che vogliono far vedere che si divertono a tutti i costi e che fanno parte della gente che conta. No, tenere la bocca a culo di gallina non è roba per me e grazie al cielo coloro che vedete in questo post la pensano come me. Grazie a tutti voi!



















NB: in queste fotografie manca una colonna portante di questo mio piccolo soggiorno fiorentino: la mia compagna di stanza Laura. Una delle migliori persone che potessi incontrare!

Total look styling lab backstage


Buon giorno a tutti voi! Mi avevate data per dispersa? Il primo giorno due post poi...puff! Chiaradeanna è sparita! Ma chiaradeanna era veramente a Firenze? Certamente! I ritmi frenetici di questo evento però mi hanno completamente risucchiata e non ho avuto tempo per aggiornarvi in tempo reale. Il primo giorno, appena arrivata in negozio ho conosciuto la gentilissima Camilla che mi ha immediatamente presentato la mia assistente e la fotografa. Subito dopo sono stata invitata a guardarmi in giro per decidere cosa indossare nel mio total look styling lab. Credo di aver girato il negozio almeno tre o quattro volte in modalità "oddio-quanto-sono-spaesata" prima di addocchiare lei, una meravigliosa tuta di Celine e decidermi sul primo look (che putroppo oggi non riuscirò a mostrarvi perchè nelle foto di backstage non è stata immortalata).
I look che vedete qui invece sono un total Balmain (accessori a parte) che mi è stato consigliato dalla mia carissima assistente Iosi e un abito di Rick Owens che mi ha fat
to girare la testa appena visto e che ho deciso di abbinare con dei killer tacchi di Raphael Young consigliati da Silvano, il buyer di LuisaViaRoma che ringrazio infinitamente. Una persona davvero gentile e disponibile nonchè dotata di un gusto incredibile!
L'esperienza dello styling lab è davvero emozionante ma no
n fatevi abbindolare...è anche faticosa! I ritmi sono davvero frenetici e per chi, come me, non è abituata ad avere uno
staff di persone intorno pronte a soddisfare ogni singola richiesta, il rischio di finire a girovagare per il negozio completamente frastornata è dietro l'angolo!















Come potete vedere sono riuscita finalmente a conoscere Andy, una ragazza davvero solare e simpatica! Giusto due parole per capire che nonostante sia ormai una delle blogger piu celebri è riuscita a non perdere la sua genuinità. Semplicemente la adoro!


Qui invece mi vedete con Laura, la mia pazza pazza compagna di stanza. L'avevo già incontrata durante la fashion week e con lei mi ero trovata benissimo. Una ragazza con la testa sulle spalle ma che sa bene come divertirsi (soprattutto durante gli after party privati, vero Lau? )

L'incontro con Betty è stato un momento catartico. E' davvero bella come la vedete in fotografia! Mi sono complimentata per l'outfit da lei scelto (tra l'altro le scarpe che ha utilizzato sono le stesse che ho scelto io per l'abito di Rick Owens). Non trovate anche voi che fosse semplicemente perfetto? Io quella gonna non l'avevo nemmeno vista!!





Ed eccola qui! La mia compaga di viaggio, nonchè "personale assistente per il backstage", la blogger Laura che come me era tra i blogger invitati a realizzare il total look styling lab. Che dire? Ormai la mia compagna di avventure ufficiale. Grazie ancora!!



Al prossimo post per le rivelazioni relative agli eventi collaterali (cena al Cavalli Club la prima sera, Dinner Party per la serata finale)


Ps: la fortunata vincitrice del giveaway è Cristina, smarties91. Verrai presto contattata per concordare la spedizione percio' occhio alle email!