I haven't a good photographer

La prima fotografia è venuta anche bene, ma le altre due...
Quando si dice "avere un moroso svogliat
o". Ieri sera non era decisamente in vena uff...
Questo è l'outfit che ho adottato ieri per la serata al Como Fashion Cafè dedicata alla promozione del marchio Makìa, lanciato da poco da una mia conoscente.
Ho rispolverato questa meravigliosa giacca di pelle con bordo in pelo dall'armadio di mammina. E' una vecchia giacca degli anni 70, da uomo. Mi piace tutto di lei...soprattutto le maniche a pipistrello, non molto convenzionali per una giacca di pelle!

Gli shorts invece sono un acquisto di qualche giorno fa (lo stesso in cui ho acquistato il cardigan rosa del post precedente).
Inizialmente ero dubbiosa...diciamo che è un capo che no
n mi ha mai ispirato nemmeno nella versione estiva, quindi immaginate come potessero piacermi nella versione invernale. Quest'estate però li ho riscoperti e mi sono trovata bene, penso che basti stare molto attenti nell'abbinarli con i capi giusti e non con la classica T-shirt, per non incorrere nell'effetto "banalità...ed è stato così che ho voluto sperimentare anche la versione invernale.
Qui il risultato mi piace molto, unico neo...mi sentivo un pò a disagio quando dovevo togliere la giacca, che è il pezzo forte che personalizza il look, perchè l'abbinamento shorts-maglioncino è in effetti poco glam e molto banale.









Loving Chiaradeanna

A volte ritornano

Eccomi tornata cari bloggers! L'operazione è andata abbastanza bene...beh, diciamo che più che altro la convalescenza sta andando bene.
L'intervento è stato terribile perchè l'anestesia non ha preso bene e quando hanno iniziato a tirare il dente con le pinze ho sentito tutto...e immaginatevi cosa significhi "sentire tutto" in un operazione di estrazione dei denti! Un dolore fortissimo, ma più che altro una sensazione orribile quando tirano, strattonano, torcono e ritorcono i denti per strapparli dalle gengive...oh my god! Ritorniamo nei ranghi, questo non è un blog horror...
A dirla tutta questa operazione si rivlata a tratti anche positiva.
Partiamo dalla camera che mi hanno assegnato per il day ospital: una stanza al settimo piano dell'istituto in pieno centro storico a Milano con la vista del mio amato Duomo.
La giornata era uggiosa e nebbiosa, ancor più perfetta per ammirare estasiata dalla finestra quel magnifico paesaggio fatto di tetti grigi e bagnati dalla pioggia, di comignoli fumanti, di foglie dei colori della terra spazzate in giro dal vento, di nuvole grige che rendevano l'atmosfera ovattata...tutto questo col Duomo in tutta la sua sontuosotà sullo sfondo.
Per tante persone (compresa la signora accanto a me ndr.) una tristezza...per me meraviglioso!
Un altro aspetto positivo è stato sicuramente il ritmo di questa settimana a suon di sveglia alle 9 e mezza 10, colazione a letto, maratona dei migliori telefilm cult anni 70-80 in un continuo zapping tra i canali, pranzo in camera, visitina del moroso dopo pranzo e pomeriggio di lettura (ho finito un libro intero in 3 giorni!) alternata a navigazione in internet e televisione. La sera cena a tavola giusto per non rischiare di diventare parte integrante del letto e subito dopo film con Filippo. Il tutto corredato delle amorevoli cure di mammina!
Ma sono solo 4 i denti da togliere?! eheheh!
Come avrete immaginato si è trattato di giorni privi di occasioni per mettere insieme outfit carini da postare...beh, a meno che non ci teniate a vedere i pigiamoni rosa ultramorbidosi che mi hanno accompagnata in questi 4 giorni!

Colgo quindi l'occasione per dedicare questo post ad un premio che ho ricevuto da due bloggers, Nathy e Lilia qualche giorno fa.








Grazie mille ragazze, mi fa davvero piacere ricevere questi piccoli riconoscimenti da voi!

La scelta della canzone da dedicare a tutti voi che seguite il mio blog non è semplice perchè di canzoni care ne ho un' infinità. Diciamo che dipende dal momento, dall'umore, da come sono ispirata. Dovendo rispettare questo criterio del "come mi prende" la canzone che voglio dedicarvi in questo momento è Girl jus have want to have fun , classico sottofondo dei momenti di follia al femminile in giro in macchina con le mie amiche, ergo una canzone che mi mette allegria sempre e comunque...quanti ricordi...quante cazzate! che bello essere donna!
Per quanto riguarda le nomine, questa volta sarò patriottica e nominerò tutte le blogger italiane che seguo. Per la precisione guardate la lista di link a sx "Italian fashion girls".

A presto, con qualche outfit!

Loving Chiaradeanna

Overknee socks

Era un annetto buono che meditavo su questo genere di calze...
Ora che mi sono lasciata tentare e le ho acquistate sono decisamente soddisfatta. Bellissime!
Domattina pensatemi, alle 8 entrerò in sala operatoria per l'estrazione dei denti del giudizio. Ne toglierò solo due. Considerata la mia "brutta situazione" mi hanno consigliato di fare le cose con calma per evitare un post-operatorio da incubo. Speriamo non ci siano complicazioni!
Buona notte!












(Io e la mia Esther)



Loving Chiaradeanna